Jump to content
Guest BlazerSkywalker49

Italianizzare un po'

Recommended Posts

Penso che in mojang news e mojang's tweet sia già sufficiente spostare le parole per ottenere nomi più italiani (news mojang e tweet mojang)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io suggerirei di usare o il nome inglese con la sintassi inglese (Mojang News), o il nome italiano con la sintassi italiana (Notizie/Novità dalla Mojang).

Una cosa di mezzo mi sembra un po' contorta.

Comunque, si più benissimo trovare un compromesso linguistico mettendo i nomi di sezione in inglese ma proponendo una traduzione nella descrizione.

cioè ad esempio:

Custom Maps

Qui gli utenti potranno pubblicare le loro mappe personalizzate, proporre progetti e chiedere aiuto o consigli.

Si impara il nome inglese, e quello italiano. Ognuno è contento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me va bene già così

Beh, si tratta di dare libertà di espressione sia a chi vuole parlare più italiano, sia a chi vuole parlare più inglese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, si tratta di dare libertà di espressione sia a chi vuole parlare più italiano, sia a chi vuole parlare più inglese.

Io dico che lasciare così risparmia tempo, discussione, voglia, lavoro puntiglioso e poco rilevante dall'utenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dico che lasciare così risparmia tempo, discussione, voglia, lavoro puntiglioso e poco rilevante dall'utenza.

Se ci dovesse essere spreco di "tempo, discussione, voglia, lavoro puntiglioso e poco rilevante dall'utenza." per ogni sinonimo, quelli non esisterebbero più. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ci dovesse essere spreco di "tempo, discussione, voglia, lavoro puntiglioso e poco rilevante dall'utenza." per ogni sinonimo, quelli non esisterebbero più. :asd:

Hahahaah, ma io dico:
L'utente tipico/visitatore che visita questo forum ci fa caso alla differenza tra "Mojang Tweet" o "Tweet Mojang" :asd:?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hahahaah, ma io dico:
L'utente tipico/visitatore che visita questo forum ci fa caso alla differenza tra "Mojang Tweet" o "Tweet Mojang" :asd:?

Ma chi se ne frega di cambiare la sintassi a parole comunque inglesi, sto parlando di vere traduzioni.

Comunque, tipicamente si leggono i titoli e le descrizioni di sezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho comprato un telefono intelligente.

Non suona bene come "smartphone"..

Per me va bene così, non è che l'utenza del forum ha pochi neuroni e non capisce l'inglese, non ce n'è bisogno di italianizzare di più.

Per me, almeno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho comprato un telefono intelligente.

Non suona bene come "smartphone"..

Per me va bene così, non è che l'utenza del forum ha pochi neuroni e non capisce l'inglese, non ce n'è bisogno di italianizzare di più.

Per me, almeno.

Perchè non ci sei abituato, ovviamente, ma il significato inglese è esattamente quello. Comunque non c'è nulla di assurdo a chiamare una Custom Map "Mappa Personalizzata". Poi, la gente è tanto erudita grazie all'inglese che va a dire "Customizzato" come se "Personalizzato" manco esistesse...

Comunque, si tratta solo di lasciare libera scelta fra l'usare un nome inglese e uno italiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè non ci sei abituato, ovviamente, ma il significato inglese è esattamente quello. Comunque non c'è nulla di assurdo a chiamare una Custom Map "Mappa Personalizzata". Poi, la gente è tanto erudita grazie all'inglese che va a dire "Customizzato" come se "Personalizzazione" manco esistesse...
Comunque, si tratta solo di lasciare libera scelta fra l'usare un nome inglese e uno italiano.

Ma se la gente non è abituata perché forzare la traduzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se la gente non è abituata perché forzare la traduzione?

Chi parla di forzare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo le norme dell'italiano, forse. Ma loro parlano inglese veicolato dall'italiano.

 

A ogni modo, l'amministratore ha ufficialmente accettato l'integrazione linguistica di Crowdin, che diventa Crodino: beccatevi questa, anglofili!

Crodino_10pack.jpg

Che poi è una schifezza assurda

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toh, hai spiegato la battuta!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi parla di forzare?

Penso si sia espresso male, presumo intendesse chiedere perché forzare la gente ad abituarsi alla traduzione
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso si sia espresso male, presumo intendesse chiedere perché forzare la gente ad abituarsi alla traduzione

Se metti il titolo in inglese, ma sotto li chiami con l'italiano, non obblighi nessuno a nulla e lasci libertà completa.

Tenendo solo il nome nome in inglese invece obblighi la gente a parlare quella lingua.

E c'è gente che dice "Pacchetto grafico" e "Pacchetto di risorse"; fatto sta che è fra i suggerimenti di Google.

 

Comunque, curiosità: "News" è uncountable, ed è usato in funzione singolare in inglese. "This news is", non "These news are".

Spero ora di incastrare gli elegantoni anglofili tra il senso di colpa per l'uso improprio della parola straniera, e il senso di alienamento che ne darebbe l'uso corretto: "Questa news".

Edited by Nopani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.