Jump to content
Lucky Fox

Creare Un Resource Pack (Texture Pack) [Aggiornamento 1.6]

Recommended Posts

  

VmH5o.png

 

 

 

Creare un Resource Pack   

                     

Una texture pack (in italiano, pacchetto grafico) come fa intendere il nome, è un insieme di file racchiudenti tutta (o quasi) la struttura grafica del gioco minecraft,  in gergo, texture.

 

La Mojang (casa produttrice di minecraft) come molte altre case produttrici Indie, ha da sempre supportato contenuti  esterni di utenti non inerenti con lo sviluppo del gioco, come Mods o Texture pack. Infatti ci è consentito modificare ogni aspetto del gioco (a livello estetico) senza alcuna difficolta, e distribuire i nostri “pacchetti” senza alcun rischio.

 

Il 13 giugno 2012 la mojang, con lo snapshot 13w24a ha rimosso le Texture pack per sostituirle con una vera e propria API, le Resource Pack.

 

Dal 13 giugno infatti è stato reso possibile a qualunque utente di modificare texture, suoni e caratteri di minecraft con immensa facilita, senza mettere mano sul codice del gioco e soprattutto, senza l’utilizzo di programmi esterni quali Mcpatcher o Optfine (anche se sono ancora indispensabili per modificare al 100% l’estetica di minecraft)

 

La creazione di una Resource Pack (che da ora in poi abbrevierò in Rp) è relativamente semplice, ma richiede un minimo di conoscenza generale nel mondo informatico e nel mondo grafico. Naturalmente il risultato finale dipenderà dalla sola vostra bravura nel creare le texture del gioco. Infatti questa guida non vuole spiegare il lato pratico della creazione di una Rp, ma quello tecnico.

 

Ricapitolando:

  • Le vecchie e ormai obsolete Texture Pack permettevano di modificare solo alcuni elementi del gioco
  • Le nuove e pratiche Resource Pack ci offrono una maggiore creatività e semplicità

Prima di incominciare

Per creare una Rp (completa) è richiesto molto tempo e dedizione, infatti, ora (12/10/13) il gioco conta più di 260 blocchi e più di 210 Items, ma queste due categorie sono solo il 75-80 % (circa) di tutta la parte grafica di minecraft, senza contare che il gioco è in continuo sviluppo. Quindi, se volete fare una texture professionale non pensate che sia un lavoro di uno o due mesi (uomo avvisato mezzo salvato sisi.gif.pagespeed.ce.kVxrOFEZw-.gif  )

 

 

Indice
 

 

1

(Solo per chi ha già creato una texture pack in versioni precedenti alla 1.5)

2

(Solo per chi ha già creato una texture pack in versioni successive alla 1.5 ma precedenti alla 1.6)

3

4

5

6

7

8

10

11

9

 

 

 

 

Trasformazione di una texture alla 1.5



Curiosità: Minecraft 1.5, una piccola rivoluzione nelle texture

Il tanto atteso Redstone Update di minecraft non ha portato rivoluzioni solo nel mondo della redstone ma anche nel mondo delle texture pack.
La Mojang ha voluto infatti facilitarsi la vita senza più tenere i blocchi e gli items su un singolo foglio .png ma facendo si che ogni blocco e items abbia il proprio file .png
Questa novità, non va solo ai beni della Mojang ma anche a i creatori di Resource Pack, che grazie a questa modifica avranno maggiore comodità nel gestire le texture e potranno creare animazioni con molta più semplicità che saranno visibili anche senza la patch del gioco. Acqua, lava, portale e fuoco saranno facilmente modificabili e visibili senza apportare modifiche al gioco. E in fine, dopo tanta attesa, finalmente si potra utilizzare risoluzioni più alte di texture (32x - 64x - Etc.) senza uso di patch.
Se si vogliono maggiori dettagli andare qui



Fortunatamente la Mojang (Dinnerbone in specifico) ha voluto voluto venire incontro ai creatori di texture pack creando un tool che consente di dividere blocchi e items della nostra texture pack già creata in precedenti versioni alla 1.5.
Il tool è scaricabile da qui e l’utilizzo è veramente semplice, basta inserire il programma chiamato unstitcher nella cartella dove sono presenti le nostre texture pack che è possibile trovarlo in:


· Windows XP/Vista/7 - "%appdata%/Roaming/.minecraft/"
· Mac OS X - "~/Library/Application Support/minecraft/"
· Linux - "~/.minecraft/"


Una volta inserito basterà fare doppio click su esso e usciranno tutte le texture presenti nella cartella dove lo abbiamo inserito (texturepacks), selezioniamo la texture desiderata e il programma in pochi secondi creerà un altro pacchetto .zip con le texture separate dal terrain.png e dal items.png, queste immagini ritagliate saranno automaticamente rinominate e inserite nella nuova cartella “textures”

 

indice


Trasformazione di una Texture Pack a una Resource Pack



In caso avessimo creato una Texture pack nella versione 1.5 di minecraft la Mojang mette a disposizione un semplice tool chiamato TextureEnder che consente di trasformare una Texture Pack (ormai obsoleta e non più riconosciuta in minecraft 1.6) ad una Resource Pack.

Il tool, scaricabile da qui, è di facile utilizzo. Infatti è sufficiente metterlo nella cartella texture pack, trovabile in:


· Windows XP/Vista/7 - "%appdata%/Roaming/.minecraft/"
· Mac OS X - "~/Library/Application Support/minecraft/"
· Linux - "~/.minecraft/"


(o comunque nella cartella dove è presente la vostra texture pack).

Una volta inserito nella cartella è sufficiente fare doppio clic su di esso.
Il programmino farà tutto in automatico e convertirà la vostra texture pack in una Resource Pack, che, per essere letta dal gioco, dovrà essere inserita nella cartella "Resource Pack", disponibile da minecraft 1.6

 

Per saperne di più

 

indice

 

Materiale necessario per creare una Resource Pack

Il materiale fondamentale da avere è:

Una copia di minecraft (da cui estrarremo le cartelle che noi a noi serviranno)

Un programma per decomprimere e comprimere file in formato .zip (dove, personalmente ritengo che i migliori siano WinRAR o 7-Zip [entrambi gratuiti])

Un programma di editing grafica che supporti il formato .png (trasparenza) (li vedremo tra poco)


Le cartelle: Ogni coppia di minecraft dispone della cartella .minecraft, che si crea con l'installazione del gioco.

Per raggiungere determinata cartella i percorsi principali sono:

· Windows XP/Vista/7 - "%appdata%/Roaming/.minecraft/"
· Mac OS X - "~/Library/Application Support/minecraft/"
· Linux - "~/.minecraft/"

 

Una volta arrivati qui cerchiamo la cartella "versions" e entriamoci.

Ora apriamo la cartella con la versione più recente del gioco (nel mio caso la cartella si chiama 1.6.4)

A questo punto avremo un file Executable Jar File e uno .JSON, a noi interessa il jar. Per aprirlo sarà necessario utilizzare un programma di compressione come quelli che vi ho elencato qui sopra (WinRAR / 7-Zip) ma potete utilizzare anche il vostro preferito. Se non sapete come aprire il jar basta far clic destro su di esso e selezionare "apri con", il resto è intuibile.

Eccoci arrivati, qui sarà presente tutto il materiale necessario per modificare parte dell' aspetto del nostro minecraft.

 

La cartella che interessa a noi è  "assets", quindi prendiamola ed estraiamola.

Al suo interno troveremo la cartella "minecraft", apriamola e ci troveremo dentro quattro altre cartelle.

  • "font" e "lang" possiamo anche trascurarle.
  • La cartella "texts" contiene i crediti, il finale e gli splashes (anche questa cartella è trascurabile)

La cartella che ci interessa veramente è 

  • "textures"

Essa infatti contiene un lungo elenco di altre cartelle con all'interno buona parte delle texture di minecraft.

Nel dettaglio:

Naturalmente non sarà necessario modificare tutte le cartelle da me elencate, ma solo quelle volute.

Inoltre è consigliabile eliminare del tutto le texture che non modificheremo, per il semplice fatto che in caso quella texture verrà aggiornata in futuro dalla mojang essa sarà sempre aggiornata con lo sviluppo del gioco nonostante si usi la Rp.

  • blocks: contiene la texture di tutti blocchi presenti in minecraft.
  • colormap: sarà presente il colore che assumeranno erba e foglie in base al bioma.
  • entity: contiene la texture di tutti i mob presenti nel gioco, inoltre contine vari oggetti con cui interagiamo nel gioco (vedi: chest [cassa], arrow [freccia], experience_orb etc.).
  • environment: contiene tutte le variazioni climatiche e le fasi della luna.
  • font: contiene il font del gioco.
  • gui: contiene la texture di tutti gli inventari del gioco.
  • items: contiene la texture di tutti gli oggetti nel gioco (vedi mela, diamante, lingotto ferro, etc.).
  • map: contiene la texture della mappa.
  • misc: contiene svariate texture ( particolare interesse da dare a uknow_pack, cioè quello che vedremo quando una texture non avrà la propria icona chiamata "pack" [vedi a fine elenco]) (tralasciare i file mcmeta).
  • models: contiene la texture delle armature.
  • painting: contiene i quadri.
  • particle: contiene il particle.png, un immagine con tutte le particelle del gioco (vedii cuori di due animali che si innamorano) .

Altra cosa fondamentale che troveremo nel file jar sarà l'immagine denominata "pack".

Il pack sarà l'immagine che verrà mostrata alla selezione della Resource Pack, quindi si consiglia vivamente di estrarre anche essa (attenzione il pack non deve essere inserito nella cartella assets)

 

Qui sopra abbiamo visto dove trovare tutti i file relativi alle texture del nostro gioco.

 

In caso siamo interessati ad modificare i suoni del gioco basterà prendere la cartella "assets" che si trova subito all'interno del .minecraft non del file jar visto prima.

Arrivati nella cartella assets le cartelle che interessano a noi (e quindi quelle da estrarre) sono:

  • music: contiene le canzoni di sottofondo del gioco
  • records: contiene le canzoni dei dischi ottenibili in minecraft
  • sound: contiene tutti i suoni del gioco

Altra cosa importante da estrarre (sempre presente nella cartella assets) è:

  • pack

Il "pack" a differenza delle cartelle elencate qui sopra è un file .MCMETA

Esso ci da la possibilità di mettere una descrizione alla Rp quando andremo a selezionarla in-game

 

Programma di grafica: è possibile utilizzare qualsiasi programma di grafica, ma come già detto, deve supportare il .png. Tra i vari programmi sicuramente il migliore è Photoshop, ma se qualcuno preferisce mantenersi sul gratis allora vanno bene anche paint.net e gimp.
Esistono anche programmi di grafica online che permettono di salvare in .png, il migliore a mio parere è sumo paint

 

indice

 

Cambiare la risoluzione di una texture

Cambiare la risoluzione di una texture significa aumentare (o diminuire) la qualità di un immagine, quindi, aumentare il numero di pixel.

Se si vuole aumentare la risoluzione di una immagine basta ingrandire l’immagine moltiplicando l’altezza e la larghezza del elemento che vogliamo ingrandire per la risoluzione voluta
Le principali moltiplicazioni per la risoluzione sono:

  • 16x16 = x1
  • 32x32 = x2
  • 64x64 = x4
  • 128x128 = x8
  • 256x256 = x16

Ad esempio, se vogliamo fare diventare un 64x una mucca (che di deafault di dimensioni è 64x32) dobbiamo moltiplicare il 64x4 e il 32x4, cosi uscirà una mucca risoluzione 64x di dimensioni 256x128

P.s. in molti programmi di grafica è presente la funzione “proporzione dell'immagine automatica” attivando questa opzione possiamo moltiplicare solo l’altezza o la larghezza di ciò che vogliamo ingrandire perché il programma modificherà in automatico l’altra dimensione.

Inoltre da minecraft 1.5 le risoluzioni di maggiori dimensioni della deafault (16x16) sono supportate, quindi saranno visibili senza usare patch come McPatcher o mod come Optfine

 

indice

 

Creazione di una Resource Pack (texture)

Una volta preparato il materiale e deciso la risoluzione della Rp possiamo procedere alla modifica di ogni singolo blocco, oggetto o mob presente nel gioco.

Come già detto prima questa guida non è rivolta al lato pratico della creazione di una Rp quanto quello tecnico.

Comunque nella piccola esperienza che ho racimolato nel tempo mi concedo di darvi alcuni consigli che possono tornare utili.

(Se avete domande particolari sulla creazione della texture non fatevi problemi a chiederle, sarò felice di aggiungerle alla guida se lo riterrò necessario)

 

Ho il materiale, e ora?

Naturalmente ora che avete il materiale sarà necessario "solo" prendere la texture desiderata (come ad esempio la dirt [terra]) aprirla sul vostro programma di grafica e iniziare a modificarla.

Nota bene, non per forza bisogna prendere una texture del gioco originale,(infatti è possibile creare un foglio bianco e disegnare da zero) ma l'utilizzo delle texture di deafault del gioco va a nostro vantaggio per il semplice fatto che sapremo come dobbiamo nominare la nostra texture.

Infatti se il nome è differente dall'originale (Es. invece che dirt la chiamiamo terra) quella texture non verrà riconosciuta dal gioco.

Quindi ricordarsi sempre di:

  • Mettere il nome esatto di ogni texture (compresi i trattini bassi "_")
  • Salvare sempre in formato .png, in quanto è l'unico formato letto dal gioco

 

Ho creato alcune texture e ora come le testo?

9

 

Perchè alcuni blocchi sono grigi?

Potrete notare che alcuni file della texture sono grigi, principalmente questi file grigiastri si trovano nella cartella dei “blocks” e sono blocchi come: erba, foglie, liane etc.

Il loro grigio è dovuto al fatto che è il gioco a mettere il colore al blocco in base al bioma in cui si trova il giocatore, l’intensità del grigio va a cambiare il colore del blocco, per esempio, se noi utilizzeremo un grigio scuro sulle foglie verrà messo un verde scuro e viceversa. (vedremo in seguito come cambiare il colore che il gioco assegnerà al bioma)

 

Non capisco come funzionano le texture dei mob

Come scoprirete I mob sono sicuramente una delle parti più complesse da fare in una Rp, perché divisi in vari pezzi.

Purtroppo conosco solo l'editor online novaskin che supporta la modifica di vari mob su un modello, oppure il programma Mc skin 3d, anche se, principalmente usato per le skin.

Ma non penso che sia possibile alzare la risoluzione dei mob per entrambi i programmi.

 

Quindi a mio parere la cosa migliore da fare è colorare con colori distinti i vari pezzi del mob

Ad esempio:

zombie.png

Cosi, quando testeremo la texture in-game potremmo vedere cosa rappresentano le parti da noi colorate e quale lato di esso (nel mio caso le gambe)

2013_10_13_11_50_19.jpg

 

Dove posso trovare le texture per modificare fence, pressure plate, etc. ?

Se siete in corso con lo sviluppo della Rp avrete notato che non si riesce a trovare alcune texture, come ad esempio quella del bottone di pietra.

Questo perchè siamo in un caso di derivatve textures (In italiano, texture derivate).

Come è facile intuire dal nome, questi blocchi in minecraft ricavano la propria texture da un altra texture a lei annessa (nel caso del bottone di pietra la texture è ricavata dalla stone [pietra])

Le principali sono:

(clicca per ingrandire)

ashuaaaaa.jpg

 

Video che potrebbero tornare utili:

 

Tutorial che potrebbero tornare utili:

 

 

AAA Cercasi ispirazione

Avere mancanza di ispirazione in un lavoro grafico può essere una vera e propria tortura e a volte, potrebbe essere la causa per cui si abbandona il progetto.

Il trucco per creare una Rp (a mio parere) è sapere cosa vuoi fare, bisogna decidere in precedenza che tipologia di Rp deve essere: fantasy, medievale, futuristica, cartonizzata, realistica, eccetera, eccetera, eccetera.

Una volta decisa la tipologia, trovate un elemento che si deve ricollegare a tutti gli altri blocchi (o alla maggior parte di essi), come un tipo particolare di ombreggiatura, una scala di colori, una certa forma. Altrimenti la Rp sembrerà un miscuglio di tutto quel che ci passava per la testa.
N.b. Prendere ispirazione da un altra texture è lecito, fare copia e incolla di un blocco è rubare.

P.s. è da tempi remoti che si sa che la musica è enorme fonte di ispirazione <3

 

Ricorda
Se vuoi modificare una texture già esistente assicurati sempre di ricevere il permesso dal creatore originale, fare uno screen del permesso e renderlo visibile a chi scarica la tua texture.

Il rispetto per il lavoro degli altri viene prima di tutto.

 

(Nuove "pillole di saggezza" in futuro)

 

indice

 

Creazione di una Resource Pack (suoni)

Una delle principali novità introdotte dalle Resource Pack è la possibilità di modificare i suoni del gioco minecraft in modo da dare un tocco ancora più personale al gioco.

Se non sai dove è possibile trovare le svariate cartelle contenenti i suoni di minecraft 3

Cambiare suoni in minecraft è relativamente semplice, l'unica difficolta che potremmo riscontrare è quella di convertire la traccia audio in formato OGG

Per far ciò abbiamo due possibilità: o utilizzare un programma (gratuito) come Audacity o utilizzare un convertitore online come media.io

Io utilizzerò quest'ultimo, ma per chi preferisse usare Audacity (perchè sicuramente più professionale) può visualizzare alcuni video

 

Ok, per iniziare apriamo il nostro sito media.io, l'interfaccia è semplice ed intuitiva quindi mi limiterò a spiegarvi per scritto.

Clicchiamo su "Select file to upload" per caricare la traccia audio che vogliamo convertire nel formato OGG.

Fatto ciò scegliamo L'Output Format, cioè il formato in cui vogliamo convertire la traccia audio (nel nostro caso sempre OGG)

Una volta fatto ci chiederà la qualità audio, selezioniamo "Extreme"

Clicchiamo Convert e aspettiamo che finisca il processo di upload seguito da quello di conversione.

Finito il processo scarichiamo la traccia audio ed inseriamo nella nostra Resource Pack.

 

indice

 

Creazione di una Resource Pack (Nomi) + cambiare descrizione Resource Pack

Grazie alle Resource Pack d'ora in poi ci sarà possibile modificare ogni singolo elemento scritto in minecraft (come può essere il nome del blocco di terra o il tasto per creare un nuovo mondo) senza mettere mano sul codice e con estrema facilita.

Per farvi capire meglio di cosa sto parlando:

Immagine.jpg

 

Modificare la Lang in minecraft è relativamente semplice.

 

Cominciamo ad accedere al nostro .minecraft trovabile in:

· Windows XP/Vista/7 - "%appdata%/Roaming/.minecraft/"
· Mac OS X - "~/Library/Application Support/minecraft/"
· Linux - "~/.minecraft/"

 

Una volta arrivati cerchiamo la cartella "assets" ed entriamoci.

All'interno troveremo svariati file, ma quello che interessa a noi è la cartella Lang, apriamola

All'interno ci saranno tutte le traduzioni del gioco

Attenzione, se volete rendere pubblica la Rp non solo in Italia è necessario modificare tutte le traduzioni e non solo quella in italiano, altrimenti, se qualcuno userà una lingua differente da quella modificata non sarà visualizzato alcun cambiamento.

 

Nella cartella Lang selezioniamo la/le lingua/e cui siamo interessati modificare ed apriamola con un qualsiasi editor di testo (anche blocco note va bene)

Personalmente consiglio di scaricare e d installare Notepad ++ se siete interessati a vedere l'elenco molto più ordinato (come nel mio screen qui sopra) (il programma è gratuito, per utilizzarlo, una volta installato, basta fare clic destro sulla lingua scelta e selezionare "Edit with notepad ++")

 

A questo punto non ci rimane che cercare la parte che vorremmo modificare, riscriverla e salvarla.

(Per una ricerca più veloce è possibile premere, su Notepad +, "ctrl + f" e scrivere la parola che vorremo modificare)

 

Una volta salvato, creare una cartella chiamata "lang" ed inserirci dentro la lingua modificata.

Inserire la cartella appena creato nella Rp (Assets -> minecraft) e testare in-game

 

Per modificare la descrizione della Rp basterà accedere ancora alla cartella assets ed estrarre il file "pack.MCMETA", aprirlo con un editor di testo e scorrere fino in fondo, dove ci sarà scritto:

..."pack": {
        "description": "The default look of Minecraft",
        "pack_format": 1
    }
}

La parte di "The deafault look of Minecraft" andrà sostituita con quel che vogliamo (mantenendo le virgolette)

Fatto ciò, salviamo ed inseriamo nella texture pack.

 

Ti potrebbe essere utile:

Minecraft Resources Packs: How To Rename Items!

9

 

indice

(chiedo scusa se questa sezione è poco dettagliata ma dopo il tema d oggi non ho granché voglia di scrivere in maniera competente :asd:)

 

Creazione di una animazione

Dalla 1.5 è possibile creare delle vere e proprie animazioni su blocchi e items senza l’utilizzo di patch.

Questo oltre a essere molto positivo nel lato estetico, può anche rivoluzionare il mondo delle custom map, perché grazie alla grande personalizzazione possiamo creare timer o oggetti con cui il personaggio interagisce (visivamente).


Nel complesso non è nulla di complesso da fare.
Io per esempio farò una animazione orribile su un blocco d’oro

1-iniziamo il tutto inserendo il blocco o l’items che vogliamo modificare nel nostro programma di grafica (io uso photoshop Cs6)

2-Una volta inserito dobbiamo allargare il quadro del nostro blocco d’oro (nel mio caso)

Attenzione, bisogna allargare il quadro, che è la parte sotto l’immagine e non l’immagine vera e propria.
Le dimensioni della larghezza variano da quanti blocchi di animazione voglio fare, in questo caso a me ne servono solo quattro quindi ho fatto una banalissimo 16x4 e il risultato, naturalmente, è 64
og9s43.png

3-Qui ho quadruplicato il mio blocco d’oro, ho disposto ordinatamente i vari pezzi e poi ho disegnato dei numeri sopra ognuno di esso.
Completato di disegnare la vostra animazione dovrete salvarla in .png e inserirla nella normale cartella dove sono tenuti i blocchi (Textures -> Blocks)
2mxlrgj.png

4-Ora qui si decide l’ordine in cui apparirà la animazione e la velocità.
Creiamo un documento di testo (.txt) e nominiamolo come il blocco a cui bisogna associare la animazione
, ora scriveremo il tipo di animazione.
Ogni blocco corrisponde ad un numero, tenete sempre conto che il primo blocco è uguale a 0 e non a 1, quindi, se con i nostri 4 blocchi vogliamo fare una banalissima animazione (sarà velocissima) basta scrivere il numero di ogni blocco separandolo con una virgola (0,1,2,3).
Per rallentare l’animazione dobbiamo ad ogni numero aggiungere un asterisco e il tempo che rimarrà quel frame (immagine), tenete conto che se facciamo “0*10” questa immagine durerà sempre meno di un secondo, quindi le immagini scorrono a velocità veramente alta, anche se non so dire in specifico a che velocità vanno.

Come potete vedere negli altri esempi i frame possono alternarsi ed è possibile dare tipi diversi di velocità. Naturalmente voi dovete inserire solo uno di questi esempi e senza la scritta “Normale, tick, misto ecc..”
1y68n9.png

Salvate il tutto e inserite anche il documento di testo nella cartella dove è contenuta l’animazione.

 

indice


 

Creazione di Acqua, Lava, Fuoco e Nether Portal

L'acqua, la lava, il fuoco e il portale del nether seguono la stessa logica mostrata nelle texture animate qui sopra, infatti, in un certo senso, sono a tutti gli effetti blocchi animati.
La modifica di questi blocchi, grazie alla 1.5 non è più complesso come prima, ed è possibile, sempre dalla 1.5 poterli vedere nel gioco senza uso di patch o mod.


Tutto quel che ci serve lo troviamo nella cartella blocks, che è dentro la cartella textures.

Qui dovremmo cercare:

  • Per il fuoco = fire_0 / fire_1 (immagine) e fire_0 / fire_1 (documenti testo)
  • Per il portale = portal (immagine) e portal (documento testo)
  • Per la lava = lava / lava_flow (immagine) e lava / lava_flow (documento testo)
  • Per l'acqua = water / water_flow (immagine) e water / water_flow (documento testo)

Partiamo dal più semplice, il portale (portal). Prendiamo l'immagine, come vedrete c'è una lunga "striscia" raffigurante l'animazione del portale un pezzo alla volta, quel che dobbiamo fare è modificare ogni singolo pezzo in modo che ognuno sia la continuazione dell'altro (ogni "pezzo" del portale lo chiamerò frame).
Non dobbiamo obbligatoriamente modificare tutti i frame presenti in quell'immagine, se tipo ce ne bastano 15 fatene pure 15, l'importante è che tagliate via il pezzo di "foglio" che non avete usato.
Il documento di testo invece serve per decidere la velocità e l'ordine in cui appariranno i frame (se non c'è nulla il portale viaggerà ad una velocità standard e l'ordine sarà, dal frame più alto al più basso)
Per sapere tutto di questo argomento vai al punto 4 nella sezione dedicata alle animazioni dei blocchi

Ora vediamo il fuoco. Il concetto è identico a quello del portale, immagine contiene i frame e il documento di testo decide la velocità e l'ordine dei frame, l'unica differenza è che qua ci sono due immagini e due documenti di testo.
Per chi ha un occhio attento avrà notato che il fuoco, quando lo si guarda nel gioco, è composto da due immagini incrociate, ecco, questo è il motivo per cui ha due tipi di immagini. Naturalmente il fire_0 sarà "controllato" dal fire_0.txt (documento testo) e il fire_1 dal fire_1.txt

Per finire, la lava e l'acqua. Averete notato che anche qui sono presenti due immagini e due documenti di testo sia nella lava che nell'acqua, ma il loro funzionamento è diverso dal fuoco, infatti, l'immagine "water" raffigura l'acqua quando è ferma, mentre "water_flow" raffigura l'acqua in movimento.

Stesso concetto per la lava, "lava" quando è ferma, "lava_flow" quando è in movimento.
Averete magari anche notato che, la water_flow e la lava_flow saranno di dimensioni maggiori, la spiegazione ce la da il nostro carissimo newser tech4play

 


blocks/lava_flow.png blocks/water_flow.png
Le parti di lava e di acqua che scorrono usano 4 slot nella texture. Per semplificare la preparazione della grafica, questi due griglie di immagini devono essere il doppio della dimensione degli altri blocchi del pacchetto di texture (32x32 pixel per la risoluzione di default)

 

indice

 

Creare un panorama
Con la parola panorama si intende l'immagine roteante che si vede nel menu iniziale di minecraft.

Esistono vari modi per farlo, uno necessità di Photoshop l'altro di una mod.

Essendo i passaggi molto lunghi e complessi da spiegarli scritti posto due link dove sarà spiegato come creare il panorama con entrambe le tecniche.

Con photoshop
Mod

Come vedrete nel risultato finale di entrambe otterremo una immagine lunga ed uniforme del mondo di minecraft come questo.
Una volta ottenuto ciò bisogna andare nella cartella Texture -> Gui -> Title -> Background

In quest cartella troveremo sei immagini chiamate panorama 0/1/2/3/4/5.

Quel che dovemo fare sarà semplicemente ritagliare in sei parti l'immagine "lunga" che abbiamo ottenuto prima.

Le immagini devo essere della stessa dimensione delle immagini nella cartella Background (400x400)

Fatto ciò le salviamo con i nomi: panorama0/1/2/3/4/5 ed inseriamoli nella nostra Resource Pack.

In questo modo il gioco unirà automaticamente quelle sei immagini come un cubo che ruota con "noi all'interno"
Particolare attenzione al panorama 4 che necessita uno screen di quello che avete sopra voi e il 5 quello che avete sotto di voi.

 

indice


 

Salvataggio di una Resource Pack

Finalmente dopo giorni di lavoro e impegno abbiamo terminato la nostra Rp, oppure vogliamo solo testare nel gioco le varie texture, per fare ciò dobbiamo creare una cartella (per comodità) e inserire dentro tutti i file da noi creati che vogliamo nella Rp.

Ecco come si presenterà una Rp completa:

(clicca per ingrandire)

salvataggio_rp.jpg

 

Bene, una volta assicuratici di aver messo ogni file/cartella al posto giusto possiamo compressare la nostra Rp in modo che venga letta dal gioco.

Per compressare abbiamo bisogno di un programma come (a mio parere i migliori [e gratis]) WinRAR o 7-Zip

Per compressare con WinRAR il procedimento è:

Winrarrp.jpg

Per compressare con 7-Zip il procedimento è:

7ziprp.jpg

 

Molto bene, ora che abbiamo la nostra Rp compressata sarà necessario solo prenderla ed inserirla nella cartella "resourcepacks" trovabile in:

· Windows XP/Vista/7 - "%appdata%/Roaming/.minecraft/"
· Mac OS X - "~/Library/Application Support/minecraft/"
· Linux - "~/.minecraft/"

 

Andate In-game e testate la vostra Resource pack

 

indice

  • Like 42

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa

Quando ho creato la mia prima texture pack non ho trovato alcuna buona guida online in italiano, quindi ho pensato di scrivere quello che ho imparato nelle bellissime e dettagliatissime guide in inglese.

P.S. Ho visto che un altro utente recentemente ha creato già una guida del genere, ma avevo già scritto da un settimana su un foglio word e mi dispiaceva buttarlo via nel nulla ):

Materiale

Per fare una texture pack è necessario disporre di una copia di minecraft, da cui estrarremo le cartelle che noi a noi serviranno, un programma di editing grafica che supporti il formato .PNG (trasparenza) e per finire (ma non obbligatoriamente) il programma Minecraft Texturepack editor.

-Le cartelle: Ogni coppia di minecraft dispone della cartella .minecraft, che si crea con l'installazione del gioco, per raggiungere determinata cartella su windows dobbiamo digitare in "esegui" o "cerca programma" %appdata% a questo punte selezioniamo la cartella roaming poi .minecraft e per finire la cartella bin, qui sarà presente un file java denominato minecraft, noi dobbiamo aprirlo con un programma di archiviazione come winzip o winrar. Eccoci arrivati, qui sarà presente tutto il materiale necessario per modificare l'aspetto del nostro minecraft al 100%, naturalmente non sarà obbligatorio prendere tutte le cartelle da me elencate in seguito, è possibile infatti prendere solo le cartelle con le parti che vogliamo modificare. tutte le cartelle/immagini che ci serviranno sono:

  • Title: contiene i vari loghi, lo sfondo del menu principale e gli splashes.
  • Terrain: contiene solo, luna e sue varianti.
  • Mob: contiene tutti i mob del gioco
  • Misc: contiene parecchie cose, ma le principali sono il colore dell'acqua/erba le esplosioni etc.
  • Item: contiene gli orbs, le casse, carro da miniera, barca, freccia etc.
  • Gui: contiene contiene tutte le texture dei vari menu di gioco (fornace, crafting etc.) + gli items.
  • Fon: contiene il font del gioco (meglio lasciar stare se è la prima texture ;).
  • Enviroment: contiene neve, piggia, luce del sole, nuvole.
  • Art: contiene i vari dipinti compresa la parte dietro dei quadri.
  • Armor: contiene le armature.
  • Achievement: contiene la texture delle "missioni" di mc.
  • Terrain.png: sono presenti le texture di tutti i blocchi di minecraft.
  • Particles.png: sono presenti vari effetti del gioco (come gocce d'acqua).
  • Pack.png: è presente l'immagine che si vedra quando si andra a selezionare la texture.
  • Pack.txt: contiene la frase che ci sarà scritta sotto il nome della nostra texture alla selezione.

-Programma di grafica: è possibile utilizzare qualsiasi programma di grafica, ma come già detto, deve supportare il .png. Tra i vari programmi sicuramente il migliore è Photoshop, ma se qualcuno preferisce mantenersi sul gratis allora vanno benone anche paint.net e gimp.

-Minecraft TexturePack editor: Questo programma consente di creare un pacchetto texture con molta facilita, avere un collegamento diretto già con tutte le cartelle da me sopra elencate, selezionare ogni singolo blocco e modificarlo con il programma da noi preferito e dare una preview del blocco modificato direttamente sul programma, questo toglie la noia e la perdita di tempo di controllare ogni volta il blocco nel gioco. Inoltre è possibile cambiare la risoluzione della texture pack con un facile click (16x, 32x, etc.)

Il programma (in fase beta) è disponibile al seguente link, contiene anche un video per chi non riuscisse a capire come muoversi.

*Nota, e se voglio cambiare la risoluzione senza usare il programma?

è comunque possibile cambiare la risoluzione dei vari file con un banale conto, prendiamo come esempio il terrain.png, di deafault (16x) misura 256pixel per 256pixel, se noi vogliamo trasformarla in in una 32x dobbiamo moltiplicare la larghezza O l'altezza per 2 (dobbiamo assicurarci che il programma di grafica da noi usato abbia attiva la proporzione dell'immagine automatica) a questo punto il nostro terrain.png misurerà 512pixel quindi, per ogni SINGOLO blocco invece che avere 16pixel per 16pixel ne avremo 32x32.

I vari calcoli da fare per le varie risoluzioni sono:- 16x16 (x1)

  • 32x32 = x2
  • 64x64 = x4
  • 128x128 = x8
  • 256x256 = x16

Iniziamo

Una volta preparato il materiale e aver deciso di che risoluzione fare la texture pack , possiamo procedere alla modifica di ogni singolo blocco, oggetto o mob presente nel gioco. Qui io non posso dirvi granché, infatti ognuno ha il proprio stile e la propria mente, una cosa che vi devo dire però è che fare una texture pack in se per se non è difficile, la vera difficoltà sta nella pazienza e la voglia che si deve avere per farla, infatti per fare una texture pack in alta risoluzione da solo ci può volere anche un anno, quindi non pensate che in un giorno finite tutto (;.

-Perchè alcuni blocchi sono grigi? Potrete notare che in alcuni file della texture (soprattutto il terrain.png) alcuni blocchi come le foglie, o gli arrampicanti sono grigi, questo è dovuto al fatto che è il gioco a mettere il colore all blocco in base al bioma in cui si trova la persona, se noi utilizzeremo un grigio scuro sulle foglie verrà messo un verde scuro e viceversa.

2uthzso.png

Come vedete nell'immagine i vari oggetti evidenziati in rosso sono quelli che cambiano colore in base al bioma, mentre la cosa bianca con uno sfondo nero fatto da me ed un bordo blu è la redstone che anch'essa mette il colore automaticamente, per finire l'oggetto sottolineato in verde è l'ender portal che, come il fuoco, non puo essere modificato da qui.

P.S. Ci sono due tipi di foglie di alberi per ogni singolo albero perchp le foglie degli alberi cambiano texture se abbiamo la grafica so "sofisticata" o su "veloce".

-I mob sono troppo complessi! i mob sicuramente sono una delle parti più complesse nel fare una texture, perché sono fatti in vari pezzi separati, purtroppo conosco solo l'editor online novaskin che supporta la modifica di vari mob su un modello, ma il progetto è ancora in beta e non penso che sia possibile alzare la risoluzione del mob, l'unico consiglio che ho è quello di tentare e ritentare finché non esce il risultato voluto.

Salvataggio

Finalmente dopo giorni di lavoro e impegno abbiamo terminato la nostra texture pack, una volta che abbiamo sistemato tutto ordinatamente e tutto nominato correttamente in una cartella, dovremmo compressare la cartella. Io ho sempre utilizzato winrar cliccando con il destro sulla cartella, selezionando "aggiungi ad un archivio" qui state attenti ad selezionare un archivio .zip, altrimenti la texture pack non verrà letta dal gioco, inseriamo l'archivio nel .minecraft/ texturepacks e testiamo la nostra texture!

ATTENZIONE! Non consento assolutamente la coppia o modifica della seguente guida, se proprio vi serve è obbligatorio domandarmelo.

Spero che la guida sia stata utile, è ancora da perfezionare, ma le basi ci sono tutte ^^ per qualsiasi domanda chiedete pure!

Assolutamente +1 :eyes:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa

Quando ho creato la mia prima texture pack non ho trovato alcuna buona guida online in italiano, quindi ho pensato di scrivere quello che ho imparato nelle bellissime e dettagliatissime guide in inglese.

P.S. Ho visto che un altro utente recentemente ha creato già una guida del genere, ma avevo già scritto da un settimana su un foglio word e mi dispiaceva buttarlo via nel nulla ):

Materiale

Per fare una texture pack è necessario disporre di una copia di minecraft, da cui estrarremo le cartelle che noi a noi serviranno, un programma di editing grafica che supporti il formato .PNG (trasparenza) e per finire (ma non obbligatoriamente) il programma Minecraft Texturepack editor.

-Le cartelle: Ogni coppia di minecraft dispone della cartella .minecraft, che si crea con l'installazione del gioco, per raggiungere determinata cartella su windows dobbiamo digitare in "esegui" o "cerca programma" %appdata% a questo punte selezioniamo la cartella roaming poi .minecraft e per finire la cartella bin, qui sarà presente un file java denominato minecraft, noi dobbiamo aprirlo con un programma di archiviazione come winzip o winrar. Eccoci arrivati, qui sarà presente tutto il materiale necessario per modificare l'aspetto del nostro minecraft al 100%, naturalmente non sarà obbligatorio prendere tutte le cartelle da me elencate in seguito, è possibile infatti prendere solo le cartelle con le parti che vogliamo modificare. tutte le cartelle/immagini che ci serviranno sono:

  • Title: contiene i vari loghi, lo sfondo del menu principale e gli splashes.
  • Terrain: contiene solo, luna e sue varianti.
  • Mob: contiene tutti i mob del gioco
  • Misc: contiene parecchie cose, ma le principali sono il colore dell'acqua/erba le esplosioni etc.
  • Item: contiene gli orbs, le casse, carro da miniera, barca, freccia etc.
  • Gui: contiene contiene tutte le texture dei vari menu di gioco (fornace, crafting etc.) + gli items.
  • Fon: contiene il font del gioco (meglio lasciar stare se è la prima texture ;).
  • Enviroment: contiene neve, piggia, luce del sole, nuvole.
  • Art: contiene i vari dipinti compresa la parte dietro dei quadri.
  • Armor: contiene le armature.
  • Achievement: contiene la texture delle "missioni" di mc.
  • Terrain.png: sono presenti le texture di tutti i blocchi di minecraft.
  • Particles.png: sono presenti vari effetti del gioco (come gocce d'acqua).
  • Pack.png: è presente l'immagine che si vedra quando si andra a selezionare la texture.
  • Pack.txt: contiene la frase che ci sarà scritta sotto il nome della nostra texture alla selezione.

-Programma di grafica: è possibile utilizzare qualsiasi programma di grafica, ma come già detto, deve supportare il .png. Tra i vari programmi sicuramente il migliore è Photoshop, ma se qualcuno preferisce mantenersi sul gratis allora vanno benone anche paint.net e gimp.

-Minecraft TexturePack editor: Questo programma consente di creare un pacchetto texture con molta facilita, avere un collegamento diretto già con tutte le cartelle da me sopra elencate, selezionare ogni singolo blocco e modificarlo con il programma da noi preferito e dare una preview del blocco modificato direttamente sul programma, questo toglie la noia e la perdita di tempo di controllare ogni volta il blocco nel gioco. Inoltre è possibile cambiare la risoluzione della texture pack con un facile click (16x, 32x, etc.)

Il programma (in fase beta) è disponibile al seguente link, contiene anche un video per chi non riuscisse a capire come muoversi.

*Nota, e se voglio cambiare la risoluzione senza usare il programma?

è comunque possibile cambiare la risoluzione dei vari file con un banale conto, prendiamo come esempio il terrain.png, di deafault (16x) misura 256pixel per 256pixel, se noi vogliamo trasformarla in in una 32x dobbiamo moltiplicare la larghezza O l'altezza per 2 (dobbiamo assicurarci che il programma di grafica da noi usato abbia attiva la proporzione dell'immagine automatica) a questo punto il nostro terrain.png misurerà 512pixel quindi, per ogni SINGOLO blocco invece che avere 16pixel per 16pixel ne avremo 32x32.

I vari calcoli da fare per le varie risoluzioni sono:- 16x16 (x1)

  • 32x32 = x2
  • 64x64 = x4
  • 128x128 = x8
  • 256x256 = x16

Iniziamo

Una volta preparato il materiale e aver deciso di che risoluzione fare la texture pack , possiamo procedere alla modifica di ogni singolo blocco, oggetto o mob presente nel gioco. Qui io non posso dirvi granché, infatti ognuno ha il proprio stile e la propria mente, una cosa che vi devo dire però è che fare una texture pack in se per se non è difficile, la vera difficoltà sta nella pazienza e la voglia che si deve avere per farla, infatti per fare una texture pack in alta risoluzione da solo ci può volere anche un anno, quindi non pensate che in un giorno finite tutto (;.

-Perchè alcuni blocchi sono grigi? Potrete notare che in alcuni file della texture (soprattutto il terrain.png) alcuni blocchi come le foglie, o gli arrampicanti sono grigi, questo è dovuto al fatto che è il gioco a mettere il colore all blocco in base al bioma in cui si trova la persona, se noi utilizzeremo un grigio scuro sulle foglie verrà messo un verde scuro e viceversa.

2uthzso.png

Come vedete nell'immagine i vari oggetti evidenziati in rosso sono quelli che cambiano colore in base al bioma, mentre la cosa bianca con uno sfondo nero fatto da me ed un bordo blu è la redstone che anch'essa mette il colore automaticamente, per finire l'oggetto sottolineato in verde è l'ender portal che, come il fuoco, non puo essere modificato da qui.

P.S. Ci sono due tipi di foglie di alberi per ogni singolo albero perchp le foglie degli alberi cambiano texture se abbiamo la grafica so "sofisticata" o su "veloce".

-I mob sono troppo complessi! i mob sicuramente sono una delle parti più complesse nel fare una texture, perché sono fatti in vari pezzi separati, purtroppo conosco solo l'editor online novaskin che supporta la modifica di vari mob su un modello, ma il progetto è ancora in beta e non penso che sia possibile alzare la risoluzione del mob, l'unico consiglio che ho è quello di tentare e ritentare finché non esce il risultato voluto.

Salvataggio

Finalmente dopo giorni di lavoro e impegno abbiamo terminato la nostra texture pack, una volta che abbiamo sistemato tutto ordinatamente e tutto nominato correttamente in una cartella, dovremmo compressare la cartella. Io ho sempre utilizzato winrar cliccando con il destro sulla cartella, selezionando "aggiungi ad un archivio" qui state attenti ad selezionare un archivio .zip, altrimenti la texture pack non verrà letta dal gioco, inseriamo l'archivio nel .minecraft/ texturepacks e testiamo la nostra texture!

ATTENZIONE! Non consento assolutamente la coppia o modifica della seguente guida, se proprio vi serve è obbligatorio domandarmelo.

Spero che la guida sia stata utile, è ancora da perfezionare, ma le basi ci sono tutte ^^ per qualsiasi domanda chiedete pure!

la guida fatta da subzero :3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa

Quando ho creato la mia prima texture pack non ho trovato alcuna buona guida online in italiano, quindi ho pensato di scrivere quello che ho imparato nelle bellissime e dettagliatissime guide in inglese.

P.S. Ho visto che un altro utente recentemente ha creato già una guida del genere, ma avevo già scritto da un settimana su un foglio word e mi dispiaceva buttarlo via nel nulla ):

Materiale

Per fare una texture pack è necessario disporre di una copia di minecraft, da cui estrarremo le cartelle che noi a noi serviranno, un programma di editing grafica che supporti il formato .PNG (trasparenza) e per finire (ma non obbligatoriamente) il programma Minecraft Texturepack editor.

-Le cartelle: Ogni coppia di minecraft dispone della cartella .minecraft, che si crea con l'installazione del gioco, per raggiungere determinata cartella su windows dobbiamo digitare in "esegui" o "cerca programma" %appdata% a questo punte selezioniamo la cartella roaming poi .minecraft e per finire la cartella bin, qui sarà presente un file java denominato minecraft, noi dobbiamo aprirlo con un programma di archiviazione come winzip o winrar. Eccoci arrivati, qui sarà presente tutto il materiale necessario per modificare l'aspetto del nostro minecraft al 100%, naturalmente non sarà obbligatorio prendere tutte le cartelle da me elencate in seguito, è possibile infatti prendere solo le cartelle con le parti che vogliamo modificare. tutte le cartelle/immagini che ci serviranno sono:

  • Title: contiene i vari loghi, lo sfondo del menu principale e gli splashes.
  • Terrain: contiene solo, luna e sue varianti.
  • Mob: contiene tutti i mob del gioco
  • Misc: contiene parecchie cose, ma le principali sono il colore dell'acqua/erba le esplosioni etc.
  • Item: contiene gli orbs, le casse, carro da miniera, barca, freccia etc.
  • Gui: contiene contiene tutte le texture dei vari menu di gioco (fornace, crafting etc.) + gli items.
  • Fon: contiene il font del gioco (meglio lasciar stare se è la prima texture ;).
  • Enviroment: contiene neve, piggia, luce del sole, nuvole.
  • Art: contiene i vari dipinti compresa la parte dietro dei quadri.
  • Armor: contiene le armature.
  • Achievement: contiene la texture delle "missioni" di mc.
  • Terrain.png: sono presenti le texture di tutti i blocchi di minecraft.
  • Particles.png: sono presenti vari effetti del gioco (come gocce d'acqua).
  • Pack.png: è presente l'immagine che si vedra quando si andra a selezionare la texture.
  • Pack.txt: contiene la frase che ci sarà scritta sotto il nome della nostra texture alla selezione.

-Programma di grafica: è possibile utilizzare qualsiasi programma di grafica, ma come già detto, deve supportare il .png. Tra i vari programmi sicuramente il migliore è Photoshop, ma se qualcuno preferisce mantenersi sul gratis allora vanno benone anche paint.net e gimp.

-Minecraft TexturePack editor: Questo programma consente di creare un pacchetto texture con molta facilita, avere un collegamento diretto già con tutte le cartelle da me sopra elencate, selezionare ogni singolo blocco e modificarlo con il programma da noi preferito e dare una preview del blocco modificato direttamente sul programma, questo toglie la noia e la perdita di tempo di controllare ogni volta il blocco nel gioco. Inoltre è possibile cambiare la risoluzione della texture pack con un facile click (16x, 32x, etc.)

Il programma (in fase beta) è disponibile al seguente link, contiene anche un video per chi non riuscisse a capire come muoversi.

*Nota, e se voglio cambiare la risoluzione senza usare il programma?

è comunque possibile cambiare la risoluzione dei vari file con un banale conto, prendiamo come esempio il terrain.png, di deafault (16x) misura 256pixel per 256pixel, se noi vogliamo trasformarla in in una 32x dobbiamo moltiplicare la larghezza O l'altezza per 2 (dobbiamo assicurarci che il programma di grafica da noi usato abbia attiva la proporzione dell'immagine automatica) a questo punto il nostro terrain.png misurerà 512pixel quindi, per ogni SINGOLO blocco invece che avere 16pixel per 16pixel ne avremo 32x32.

I vari calcoli da fare per le varie risoluzioni sono:- 16x16 (x1)

  • 32x32 = x2
  • 64x64 = x4
  • 128x128 = x8
  • 256x256 = x16

Iniziamo

Una volta preparato il materiale e aver deciso di che risoluzione fare la texture pack , possiamo procedere alla modifica di ogni singolo blocco, oggetto o mob presente nel gioco. Qui io non posso dirvi granché, infatti ognuno ha il proprio stile e la propria mente, una cosa che vi devo dire però è che fare una texture pack in se per se non è difficile, la vera difficoltà sta nella pazienza e la voglia che si deve avere per farla, infatti per fare una texture pack in alta risoluzione da solo ci può volere anche un anno, quindi non pensate che in un giorno finite tutto (;.

-Perchè alcuni blocchi sono grigi? Potrete notare che in alcuni file della texture (soprattutto il terrain.png) alcuni blocchi come le foglie, o gli arrampicanti sono grigi, questo è dovuto al fatto che è il gioco a mettere il colore all blocco in base al bioma in cui si trova la persona, se noi utilizzeremo un grigio scuro sulle foglie verrà messo un verde scuro e viceversa.

2uthzso.png

Come vedete nell'immagine i vari oggetti evidenziati in rosso sono quelli che cambiano colore in base al bioma, mentre la cosa bianca con uno sfondo nero fatto da me ed un bordo blu è la redstone che anch'essa mette il colore automaticamente, per finire l'oggetto sottolineato in verde è l'ender portal che, come il fuoco, non puo essere modificato da qui.

P.S. Ci sono due tipi di foglie di alberi per ogni singolo albero perchp le foglie degli alberi cambiano texture se abbiamo la grafica so "sofisticata" o su "veloce".

-I mob sono troppo complessi! i mob sicuramente sono una delle parti più complesse nel fare una texture, perché sono fatti in vari pezzi separati, purtroppo conosco solo l'editor online novaskin che supporta la modifica di vari mob su un modello, ma il progetto è ancora in beta e non penso che sia possibile alzare la risoluzione del mob, l'unico consiglio che ho è quello di tentare e ritentare finché non esce il risultato voluto.

Salvataggio

Finalmente dopo giorni di lavoro e impegno abbiamo terminato la nostra texture pack, una volta che abbiamo sistemato tutto ordinatamente e tutto nominato correttamente in una cartella, dovremmo compressare la cartella. Io ho sempre utilizzato winrar cliccando con il destro sulla cartella, selezionando "aggiungi ad un archivio" qui state attenti ad selezionare un archivio .zip, altrimenti la texture pack non verrà letta dal gioco, inseriamo l'archivio nel .minecraft/ texturepacks e testiamo la nostra texture!

ATTENZIONE! Non consento assolutamente la coppia o modifica della seguente guida, se proprio vi serve è obbligatorio domandarmelo.

Spero che la guida sia stata utile, è ancora da perfezionare, ma le basi ci sono tutte ^^ per qualsiasi domanda chiedete pure!

Ciao senti io ho un problema col programma texture pack edito

Io ho aumentato la risoluzione. Quando vado a provarla mi esce sempre minecraft has run out of memory

Come posso risolvere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao senti io ho un problema col programma texture pack edito

Io ho aumentato la risoluzione. Quando vado a provarla mi esce sempre minecraft has run out of memory

Come posso risolvere?

Non ho capito, questo messaggio di errore ti compare quando vai a testare la texture pack sul gioco, o quando vai a salvarla sul programma?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito, questo messaggio di errore ti compare quando vai a testare la texture pack sul gioco, o quando vai a salvarla sul programma?

Quando la vado a testare (Avvio minecraft)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa

Quando ho creato la mia prima texture pack non ho trovato alcuna buona guida online in italiano, quindi ho pensato di scrivere quello che ho imparato nelle bellissime e dettagliatissime guide in inglese.

P.S. Ho visto che un altro utente recentemente ha creato già una guida del genere, ma avevo già scritto da un settimana su un foglio word e mi dispiaceva buttarlo via nel nulla ):

Materiale

Per fare una texture pack è necessario disporre di una copia di minecraft, da cui estrarremo le cartelle che noi a noi serviranno, un programma di editing grafica che supporti il formato .PNG (trasparenza) e per finire (ma non obbligatoriamente) il programma Minecraft Texturepack editor.

-Le cartelle: Ogni coppia di minecraft dispone della cartella .minecraft, che si crea con l'installazione del gioco, per raggiungere determinata cartella su windows dobbiamo digitare in "esegui" o "cerca programma" %appdata% a questo punte selezioniamo la cartella roaming poi .minecraft e per finire la cartella bin, qui sarà presente un file java denominato minecraft, noi dobbiamo aprirlo con un programma di archiviazione come winzip o winrar. Eccoci arrivati, qui sarà presente tutto il materiale necessario per modificare l'aspetto del nostro minecraft al 100%, naturalmente non sarà obbligatorio prendere tutte le cartelle da me elencate in seguito, è possibile infatti prendere solo le cartelle con le parti che vogliamo modificare. tutte le cartelle/immagini che ci serviranno sono:

  • Title: contiene i vari loghi, lo sfondo del menu principale e gli splashes.
  • Terrain: contiene solo, luna e sue varianti.
  • Mob: contiene tutti i mob del gioco
  • Misc: contiene parecchie cose, ma le principali sono il colore dell'acqua/erba le esplosioni etc.
  • Item: contiene gli orbs, le casse, carro da miniera, barca, freccia etc.
  • Gui: contiene contiene tutte le texture dei vari menu di gioco (fornace, crafting etc.) + gli items.
  • Fon: contiene il font del gioco (meglio lasciar stare se è la prima texture ;).
  • Enviroment: contiene neve, piggia, luce del sole, nuvole.
  • Art: contiene i vari dipinti compresa la parte dietro dei quadri.
  • Armor: contiene le armature.
  • Achievement: contiene la texture delle "missioni" di mc.
  • Terrain.png: sono presenti le texture di tutti i blocchi di minecraft.
  • Particles.png: sono presenti vari effetti del gioco (come gocce d'acqua).
  • Pack.png: è presente l'immagine che si vedra quando si andra a selezionare la texture.
  • Pack.txt: contiene la frase che ci sarà scritta sotto il nome della nostra texture alla selezione.

-Programma di grafica: è possibile utilizzare qualsiasi programma di grafica, ma come già detto, deve supportare il .png. Tra i vari programmi sicuramente il migliore è Photoshop, ma se qualcuno preferisce mantenersi sul gratis allora vanno benone anche paint.net e gimp.

-Minecraft TexturePack editor: Questo programma consente di creare un pacchetto texture con molta facilita, avere un collegamento diretto già con tutte le cartelle da me sopra elencate, selezionare ogni singolo blocco e modificarlo con il programma da noi preferito e dare una preview del blocco modificato direttamente sul programma, questo toglie la noia e la perdita di tempo di controllare ogni volta il blocco nel gioco. Inoltre è possibile cambiare la risoluzione della texture pack con un facile click (16x, 32x, etc.)

Il programma (in fase beta) è disponibile al seguente link, contiene anche un video per chi non riuscisse a capire come muoversi.

*Nota, e se voglio cambiare la risoluzione senza usare il programma?

è comunque possibile cambiare la risoluzione dei vari file con un banale conto, prendiamo come esempio il terrain.png, di deafault (16x) misura 256pixel per 256pixel, se noi vogliamo trasformarla in in una 32x dobbiamo moltiplicare la larghezza O l'altezza per 2 (dobbiamo assicurarci che il programma di grafica da noi usato abbia attiva la proporzione dell'immagine automatica) a questo punto il nostro terrain.png misurerà 512pixel quindi, per ogni SINGOLO blocco invece che avere 16pixel per 16pixel ne avremo 32x32.

I vari calcoli da fare per le varie risoluzioni sono:- 16x16 (x1)

  • 32x32 = x2
  • 64x64 = x4
  • 128x128 = x8
  • 256x256 = x16

Iniziamo

Una volta preparato il materiale e aver deciso di che risoluzione fare la texture pack , possiamo procedere alla modifica di ogni singolo blocco, oggetto o mob presente nel gioco. Qui io non posso dirvi granché, infatti ognuno ha il proprio stile e la propria mente, una cosa che vi devo dire però è che fare una texture pack in se per se non è difficile, la vera difficoltà sta nella pazienza e la voglia che si deve avere per farla, infatti per fare una texture pack in alta risoluzione da solo ci può volere anche un anno, quindi non pensate che in un giorno finite tutto (;.

-Perchè alcuni blocchi sono grigi? Potrete notare che in alcuni file della texture (soprattutto il terrain.png) alcuni blocchi come le foglie, o gli arrampicanti sono grigi, questo è dovuto al fatto che è il gioco a mettere il colore al blocco in base al bioma in cui si trova la persona, se noi utilizzeremo un grigio scuro sulle foglie verrà messo un verde scuro e viceversa.

2uthzso.png

Come vedete nell'immagine i vari oggetti evidenziati in rosso sono quelli che cambiano colore in base al bioma, mentre la cosa bianca con uno sfondo nero fatto da me ed un bordo blu è la redstone che anch'essa mette il colore automaticamente, per finire l'oggetto sottolineato in verde è l'ender portal che, come il fuoco, non puo essere modificato da qui.

P.S. Ci sono due tipi di foglie di alberi per ogni singolo albero perchè le foglie degli alberi cambiano texture se abbiamo la grafica so "sofisticata" o su "veloce".

-I mob sono troppo complessi! i mob sicuramente sono una delle parti più complesse nel fare una texture, perché sono fatti in vari pezzi separati, purtroppo conosco solo l'editor online novaskin che supporta la modifica di vari mob su un modello, ma il progetto è ancora in beta e non penso che sia possibile alzare la risoluzione del mob, l'unico consiglio che ho è quello di tentare e ritentare finché non esce il risultato voluto.

Salvataggio

Finalmente dopo giorni di lavoro e impegno abbiamo terminato la nostra texture pack, una volta che abbiamo sistemato tutto ordinatamente e tutto nominato correttamente in una cartella, dovremmo compressare la cartella. Io ho sempre utilizzato winrar cliccando con il destro sulla cartella, selezionando "aggiungi ad un archivio" qui state attenti ad selezionare un archivio .zip, altrimenti la texture pack non verrà letta dal gioco, inseriamo l'archivio nel .minecraft/ texturepacks e testiamo la nostra texture!

ATTENZIONE! Non consento assolutamente la copia o modifica della seguente guida, se proprio vi serve è obbligatorio domandarmelo.

Spero che la guida sia stata utile, è ancora da perfezionare, ma le basi ci sono tutte ^^ per qualsiasi domanda chiedete pure!

Grazie. +1

Share this post


Link to post
Share on other sites

+ 1 solo per il casino che hai scritto xD

La mia è arte çç

Quando la vado a testare (Avvio minecraft)

Non mi risulta questo problema, vediamo, scegli la risoluzione, modifichi un blocco, clicchi su "salva pack" e minecraft non parte? qualcosa non va, massimo massimo un problema che può esserci è che alcuni blocchi della texture siano un po incasinati perché è un pack superiore alla 16x per risolvere bisogna o usare mcpatcher (programma esterno) o optfine (mod)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia è arte çç

Non mi risulta questo problema, vediamo, scegli la risoluzione, modifichi un blocco, clicchi su "salva pack" e minecraft non parte? qualcosa non va, massimo massimo un problema che può esserci è che alcuni blocchi della texture siano un po incasinati perché è un pack superiore alla 16x per risolvere bisogna o usare mcpatcher (programma esterno) o optfine (mod)

Io ho usato MCPATCHER

In pratica metto la risoluzione massima, modifico i blocchi, salvo e avvio minecraft e lagga solo quando esce la schermata dell'errore.

EDIT

Anche con Optifine non mi va, però con questo mi esce tutto nero...

Ti prego risolvi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho usato MCPATCHER

In pratica metto la risoluzione massima, modifico i blocchi, salvo e avvio minecraft e lagga solo quando esce la schermata dell'errore.

EDIT

Anche con Optifine non mi va, però con questo mi esce tutto nero...

Ti prego risolvi

prova a fare una texture pack 32X, se non va prova una 16X se ti da lo setsso errore penso che ci sia qualche errore nel salvataggio, senno penso che il tuo pc non riesca a supportare certe texture

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wow. Anche se è una guida che non mi serve, bisogna riconoscere la tua maestria nello spiegare agli altri partendo dalla tua esperienza personale. +1 assicurato! :fiore::bravo: :bravo: :bravo::fiore:

Share this post


Link to post
Share on other sites

prova a fare una texture pack 32X, se non va prova una 16X se ti da lo setsso errore penso che ci sia qualche errore nel salvataggio, senno penso che il tuo pc non riesca a supportare certe texture

Nono il mio PC supporta tantissimo... (Anche 1000x1000 con tutta la grafica al massimo :fermofumo: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nono il mio PC supporta tantissimo... (Anche 1000x1000 con tutta la grafica al massimo :fermofumo: )

provato a farla in formati più bassi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

provato a farla in formati più bassi?

Si. Va, però solo a 16x16 e viene uno schifo (Lag, vomito, diarrea, tosse a tromba e starnuto da riempire un isola)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si. Va, però solo a 16x16 e viene uno schifo (Lag, vomito, diarrea, tosse a tromba e starnuto da riempire un isola)

Ho appena testato tutti i tipi di risoluzione e fungono perfettamente, uff vediamo..

Prova a aprire il pacchetto della texture, estrai tutto quello che hai modificato in una cartella, dopo selezioni ogni singolo elemento e lo metti in un archivio .zip con winrar, vediamo se creando la texture manualmente funge.

altrimenti consiglierei una ricerca su google https://www.google.it/#hl=it&output=search&sclient=psy-ab&q=minecraft+has+run+out+of+memory&oq=minecraft+has+run+out+of+memory&gs_l=hp.3..0l3j0i30.487.487.0.827.1.1.0.0.0.0.127.127.0j1.1.0...0.0...1c.1.ip87W6sNE1U&pbx=1&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.r_qf.&fp=5e2ab39b8a5cc448&bpcl=35277026&biw=1366&bih=654

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima guida

Grazie, penso che ora spenderò due parole sulle texture animate, più si sa meglio è

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, spiegato come fare una texture animata, spero di essere stato chiaro non è impresa facile scrivere certe cose :asd:

EDIT: scusate doppio post

EDIT2: ho speso due parole anche sui random mobs

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia è arte çç

Ovvio, a giudicare dalle tue dannazzioni per farla direi di sì :asd: Scherzo, la texture che hai fatto è bella, e l'upgrade delle texture animate è prezioso, serve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho aggiornato aggiungendo le connected texture, appena posso spiego come fare il portale ed il fuoco e dire che ho detto tutto quello che so :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • Similar Content

    • By Pyzer
      VanillaVerse è un Server creato da alcuni amici che, dopo anni di esperienza su Minecraft, hanno deciso di unire le forze nella creazione di questo progetto.
      Il nostro punto di forza è la mancanza di elementi pay-to-win: ciò permette un’esperienza di gioco equilibrata e genuina, evitando così eccessivi squilibri tra i vari giocatori.
      Disponiamo inoltre di uno Staff preparato e sempre pronto ad aiutare e a risolvere qualsiasi problema nel minor tempo possibile.
      L'Esperienza di Gioco
      Il nostro Vanilla offre una vera e propria esperienza Multiplayer Cooperativa, senza nessun rischio di essere derubati o grieffati e senza alcun tipo di comando che possa rovinare l’esperienza di gioco.
      Non c’è alcun limite alla vostra fantasia! 
      Gli Spawn
      Una volta entrati su VanillaVerse, vi ritroverete in uno degli Spawn costruiti dal nostro Staff. Il primo moderatore libero vi inviterà a leggere le /rules e verrete attivati.
      Da quel momento in poi sarete liberi! Potrete girare il mondo e decidere se vivere da soli oppure se costruire una enorme Città dove vivere con i propri amici e con gli altri giocatori del Server!

      Grazie al nostro Staff, il vostro lavoro sarà sempre al sicuro:
      Infatti, in caso si subiscano dei furti o dei grief, è possibile fare un report con il comando /rep * e il primo Amministratore disponibile se ne occuperà personalmente, risolvendo il vostro problema.


      Punti di Incontro

      Uno dei nostri più grandi punti a favore è il Centro! In questo luogo tutti i Player potranno incontrarsi per scambiarsi oggetti e giocare insieme.
      Questo fantastico luogo si trova al centro del mondo, alle coordinate 0 0, ed è situato su un'isola circondata da un fiume.

      Al Centro chiunque potrà decidere di affittare una propria bancarella, dove poter vendere i propri item in cambio di diamanti, per crearsi una vera e propria economia!
      Ogni bancarella presenta caratteristiche e prezzo diverse... Chiunque potrà decidere se prenderne una al chiuso, all'aperto, con magazzino o senza.
      Basterà chiedere informazioni allo Staff che, come in ogni situazione, sarà felice di aiutarvi!
      Mezzi di Trasporto

      Nessuno di noi ha voglia di percorrere migliaia e migliaia di blocchi alla ricerca di zone abitate, per questo motivo sul nostro Server è presente un'enorme rete di mezzi di trasporto, situato nel Nether, per permettere a chiunque di raggiungere velocemente la sua destinazione!

      Ogni Player potrà decidere di usare la nostra imponente Ferrovia, per potersi muovere in tranquillità e senza bisogno di avere le mani sulla tastiera.

      Oppure la nostra fantastica Ghiacciovia, per chi non ha tempo da perdere e vuole raggiungere qualunque luogo nel minor tempo possibile!

      E non è finita qui! Se diventerai Sindaco di una Città potrai decidere di collegarla alla nostra Ferrovia e Ghiacciovia per permettere agli altri Player di venire a farti visita rendendo la tua Città la più famosa del Server!
      La Prigione

      Per rendere tutto questo possibile è necessario il rispetto di poche e semplici regole da parte di tutti! Tali regole sono basate su anni di esperienza in Server Vanilla e, anche se sembrano severe, sono necessarie per evitare il caos all'interno di VanillaVerse:
      1. Vietati riferimenti sessuali, religiosi, politici o omofobi
      2. Vietato grieffare e rubare
      3. Vietato usare mod, hack o sfruttare glitch, bug e anomalie di gioco
      4. Mantenere un comportamento adeguato in chat
      5. Vietato disturbare o chiedere favori ingiustificati allo staff
      6. Vietato sostituirsi allo staff o fingere di esserlo
      7. Vietato utilizzare skin e nickname inappropriati
      8. Vietato fare PVP non autorizzato
      9. Vietato infastidire altri player, fisicamente o in chat
      10. Rispetta i moderatori e le loro decisioni\
      Le seguenti regole entrano in vigore nel momento stesso in cui il player accede al server. L'amministrazione garantisce il rispetto di questo regolamento, la sua tutela, l'interpretazione e l'applicazione imparziale di eventuali punizioni per coloro che lo infrangono, seguendo le modalità riportate nel regolamento stesso.

      Qualora tali regole non vengano rispettate il Player subirà un ban da parte dello Staff.
      Allo scadere di tale ban il Player si ritroverà all'interno di una cella della Prigione, dove rimarrà fino al momento della riattivazione da parte di un membro dello Staff.
      Una volta riattivato il Player ricomincerà la sua avventura proprio da qui.
      La Prigione si trova al centro, ed è possibile entrarci per fare visita ad uno dei Prigionieri e per parlare con lui, o per informarsi sui criminali più pericolosi presenti nel Server.
      Per eventuali chiarimenti visitare la pagina del Forum.
      In caso di equivoci a seguito di un ban, è possibile fare appello solo ed esclusivamente nella apposita sezione del Forum.
      Mezzi di Comunicazione
      VanillaVerse dispone di un Server Discord dove tutti i nostri player possono tranquillamente parlare e giocare!
      Una volta entrati basterà eseguire in chat di gioco il comando /discord link, che vi permetterà di unirvi al nostro Discord e di venire attivati tramite il nostro Bot.
      Una volta attivato, sarai libero di muoverti per i canali per conoscere nuove persone, fare amicizia e giocare insieme.
      In caso appartenessi al gruppo “Member”, avrai diritto ad una tua personale stanza privata dove potrai invitare i player che vorrai e parlarci in privato nella più totale tranquillità.
      Le Donazioni
      VanillaVerse dispone di un metodo di donazioni molto semplice e accessibile dal nostro Forum.
      Donando un minimo di 5,00€ avrete a disposizione per un mese il gruppo “Member” che vi permetterà di accedere a dei gadget puramente estetici all’interno del Server.
       
      Concludendo
      Detto questo non ti resta altro che entrare su VanillaVerse per scoprire tutte le altre novità e feature che aspettano solo di essere scoperte!

      Visualizza tutto server
    • By Pyzer
      VanillaVerse è un Server creato da alcuni amici che, dopo anni di esperienza su Minecraft, hanno deciso di unire le forze nella creazione di questo progetto.
      Il nostro punto di forza è la mancanza di elementi pay-to-win: ciò permette un’esperienza di gioco equilibrata e genuina, evitando così eccessivi squilibri tra i vari giocatori.
      Disponiamo inoltre di uno Staff preparato e sempre pronto ad aiutare e a risolvere qualsiasi problema nel minor tempo possibile.
      L'Esperienza di Gioco
      Il nostro Vanilla offre una vera e propria esperienza Multiplayer Cooperativa, senza nessun rischio di essere derubati o grieffati e senza alcun tipo di comando che possa rovinare l’esperienza di gioco.
      Non c’è alcun limite alla vostra fantasia! 
      Gli Spawn
      Una volta entrati su VanillaVerse, vi ritroverete in uno degli Spawn costruiti dal nostro Staff. Il primo moderatore libero vi inviterà a leggere le /rules e verrete attivati.
      Da quel momento in poi sarete liberi! Potrete girare il mondo e decidere se vivere da soli oppure se costruire una enorme Città dove vivere con i propri amici e con gli altri giocatori del Server!

      Grazie al nostro Staff, il vostro lavoro sarà sempre al sicuro:
      Infatti, in caso si subiscano dei furti o dei grief, è possibile fare un report con il comando /rep * e il primo Amministratore disponibile se ne occuperà personalmente, risolvendo il vostro problema.


      Punti di Incontro

      Uno dei nostri più grandi punti a favore è il Centro! In questo luogo tutti i Player potranno incontrarsi per scambiarsi oggetti e giocare insieme.
      Questo fantastico luogo si trova al centro del mondo, alle coordinate 0 0, ed è situato su un'isola circondata da un fiume.

      Al Centro chiunque potrà decidere di affittare una propria bancarella, dove poter vendere i propri item in cambio di diamanti, per crearsi una vera e propria economia!
      Ogni bancarella presenta caratteristiche e prezzo diverse... Chiunque potrà decidere se prenderne una al chiuso, all'aperto, con magazzino o senza.
      Basterà chiedere informazioni allo Staff che, come in ogni situazione, sarà felice di aiutarvi!
      Mezzi di Trasporto

      Nessuno di noi ha voglia di percorrere migliaia e migliaia di blocchi alla ricerca di zone abitate, per questo motivo sul nostro Server è presente un'enorme rete di mezzi di trasporto, situato nel Nether, per permettere a chiunque di raggiungere velocemente la sua destinazione!

      Ogni Player potrà decidere di usare la nostra imponente Ferrovia, per potersi muovere in tranquillità e senza bisogno di avere le mani sulla tastiera.

      Oppure la nostra fantastica Ghiacciovia, per chi non ha tempo da perdere e vuole raggiungere qualunque luogo nel minor tempo possibile!

      E non è finita qui! Se diventerai Sindaco di una Città potrai decidere di collegarla alla nostra Ferrovia e Ghiacciovia per permettere agli altri Player di venire a farti visita rendendo la tua Città la più famosa del Server!
      La Prigione

      Per rendere tutto questo possibile è necessario il rispetto di poche e semplici regole da parte di tutti! Tali regole sono basate su anni di esperienza in Server Vanilla e, anche se sembrano severe, sono necessarie per evitare il caos all'interno di VanillaVerse:
      1. Vietati riferimenti sessuali, religiosi, politici o omofobi
      2. Vietato grieffare e rubare
      3. Vietato usare mod, hack o sfruttare glitch, bug e anomalie di gioco
      4. Mantenere un comportamento adeguato in chat
      5. Vietato disturbare o chiedere favori ingiustificati allo staff
      6. Vietato sostituirsi allo staff o fingere di esserlo
      7. Vietato utilizzare skin e nickname inappropriati
      8. Vietato fare PVP non autorizzato
      9. Vietato infastidire altri player, fisicamente o in chat
      10. Rispetta i moderatori e le loro decisioni\
      Le seguenti regole entrano in vigore nel momento stesso in cui il player accede al server. L'amministrazione garantisce il rispetto di questo regolamento, la sua tutela, l'interpretazione e l'applicazione imparziale di eventuali punizioni per coloro che lo infrangono, seguendo le modalità riportate nel regolamento stesso.

      Qualora tali regole non vengano rispettate il Player subirà un ban da parte dello Staff.
      Allo scadere di tale ban il Player si ritroverà all'interno di una cella della Prigione, dove rimarrà fino al momento della riattivazione da parte di un membro dello Staff.
      Una volta riattivato il Player ricomincerà la sua avventura proprio da qui.
      La Prigione si trova al centro, ed è possibile entrarci per fare visita ad uno dei Prigionieri e per parlare con lui, o per informarsi sui criminali più pericolosi presenti nel Server.
      Per eventuali chiarimenti visitare la pagina del Forum.
      In caso di equivoci a seguito di un ban, è possibile fare appello solo ed esclusivamente nella apposita sezione del Forum.
      Mezzi di Comunicazione
      VanillaVerse dispone di un Server Discord dove tutti i nostri player possono tranquillamente parlare e giocare!
      Una volta entrati basterà eseguire in chat di gioco il comando /discord link, che vi permetterà di unirvi al nostro Discord e di venire attivati tramite il nostro Bot.
      Una volta attivato, sarai libero di muoverti per i canali per conoscere nuove persone, fare amicizia e giocare insieme.
      In caso appartenessi al gruppo “Member”, avrai diritto ad una tua personale stanza privata dove potrai invitare i player che vorrai e parlarci in privato nella più totale tranquillità.
      Le Donazioni
      VanillaVerse dispone di un metodo di donazioni molto semplice e accessibile dal nostro Forum.
      Donando un minimo di 5,00€ avrete a disposizione per un mese il gruppo “Member” che vi permetterà di accedere a dei gadget puramente estetici all’interno del Server.
       
      Concludendo
      Detto questo non ti resta altro che entrare su VanillaVerse per scoprire tutte le altre novità e feature che aspettano solo di essere scoperte!
    • By Pyzer
      VanillaVerse è un Server creato da alcuni amici che, dopo anni di esperienza su Minecraft, hanno deciso di unire le forze nella creazione di questo progetto.
      Il nostro punto di forza è la mancanza di elementi pay-to-win: ciò permette un’esperienza di gioco equilibrata e genuina, evitando così eccessivi squilibri tra i vari giocatori.
      Disponiamo inoltre di uno Staff preparato e sempre pronto ad aiutare e a risolvere qualsiasi problema nel minor tempo possibile.
      L'Esperienza di Gioco
      Il nostro Vanilla offre una vera e propria esperienza Multiplayer Cooperativa, senza nessun rischio di essere derubati o grieffati e senza alcun tipo di comando che possa rovinare l’esperienza di gioco.
      Non c’è alcun limite alla vostra fantasia! 
      Gli Spawn
      Una volta entrati su VanillaVerse, vi ritroverete in uno degli Spawn costruiti dal nostro Staff. Il primo moderatore libero vi inviterà a leggere le /rules e verrete attivati.
      Da quel momento in poi sarete liberi! Potrete girare il mondo e decidere se vivere da soli oppure se costruire una enorme Città dove vivere con i propri amici e con gli altri giocatori del Server!

      Grazie al nostro Staff, il vostro lavoro sarà sempre al sicuro:
      Infatti, in caso si subiscano dei furti o dei grief, è possibile fare un report con il comando /rep * e il primo Amministratore disponibile se ne occuperà personalmente, risolvendo il vostro problema.


      Punti di Incontro

      Uno dei nostri più grandi punti a favore è il Centro! In questo luogo tutti i Player potranno incontrarsi per scambiarsi oggetti e giocare insieme.
      Questo fantastico luogo si trova al centro del mondo, alle coordinate 0 0, ed è situato su un'isola circondata da un fiume.

      Al Centro chiunque potrà decidere di affittare una propria bancarella, dove poter vendere i propri item in cambio di diamanti, per crearsi una vera e propria economia!
      Ogni bancarella presenta caratteristiche e prezzo diverse... Chiunque potrà decidere se prenderne una al chiuso, all'aperto, con magazzino o senza.
      Basterà chiedere informazioni allo Staff che, come in ogni situazione, sarà felice di aiutarvi!
      Mezzi di Trasporto

      Nessuno di noi ha voglia di percorrere migliaia e migliaia di blocchi alla ricerca di zone abitate, per questo motivo sul nostro Server è presente un'enorme rete di mezzi di trasporto, situato nel Nether, per permettere a chiunque di raggiungere velocemente la sua destinazione!

      Ogni Player potrà decidere di usare la nostra imponente Ferrovia, per potersi muovere in tranquillità e senza bisogno di avere le mani sulla tastiera.

      Oppure la nostra fantastica Ghiacciovia, per chi non ha tempo da perdere e vuole raggiungere qualunque luogo nel minor tempo possibile!

      E non è finita qui! Se diventerai Sindaco di una Città potrai decidere di collegarla alla nostra Ferrovia e Ghiacciovia per permettere agli altri Player di venire a farti visita rendendo la tua Città la più famosa del Server!
      La Prigione

      Per rendere tutto questo possibile è necessario il rispetto di poche e semplici regole da parte di tutti! Tali regole sono basate su anni di esperienza in Server Vanilla e, anche se sembrano severe, sono necessarie per evitare il caos all'interno di VanillaVerse:
      1. Vietati riferimenti sessuali, religiosi, politici o omofobi
      2. Vietato grieffare e rubare
      3. Vietato usare mod, hack o sfruttare glitch, bug e anomalie di gioco
      4. Mantenere un comportamento adeguato in chat
      5. Vietato disturbare o chiedere favori ingiustificati allo staff
      6. Vietato sostituirsi allo staff o fingere di esserlo
      7. Vietato utilizzare skin e nickname inappropriati
      8. Vietato fare PVP non autorizzato
      9. Vietato infastidire altri player, fisicamente o in chat
      10. Rispetta i moderatori e le loro decisioni\
      Le seguenti regole entrano in vigore nel momento stesso in cui il player accede al server. L'amministrazione garantisce il rispetto di questo regolamento, la sua tutela, l'interpretazione e l'applicazione imparziale di eventuali punizioni per coloro che lo infrangono, seguendo le modalità riportate nel regolamento stesso.

      Qualora tali regole non vengano rispettate il Player subirà un ban da parte dello Staff.
      Allo scadere di tale ban il Player si ritroverà all'interno di una cella della Prigione, dove rimarrà fino al momento della riattivazione da parte di un membro dello Staff.
      Una volta riattivato il Player ricomincerà la sua avventura proprio da qui.
      La Prigione si trova al centro, ed è possibile entrarci per fare visita ad uno dei Prigionieri e per parlare con lui, o per informarsi sui criminali più pericolosi presenti nel Server.
      Per eventuali chiarimenti visitare la pagina del Forum.
      In caso di equivoci a seguito di un ban, è possibile fare appello solo ed esclusivamente nella apposita sezione del Forum.
      Mezzi di Comunicazione
      VanillaVerse dispone di un Server Discord dove tutti i nostri player possono tranquillamente parlare e giocare!
      Una volta entrati basterà eseguire in chat di gioco il comando /discord link, che vi permetterà di unirvi al nostro Discord e di venire attivati tramite il nostro Bot.
      Una volta attivato, sarai libero di muoverti per i canali per conoscere nuove persone, fare amicizia e giocare insieme.
      In caso appartenessi al gruppo “Member”, avrai diritto ad una tua personale stanza privata dove potrai invitare i player che vorrai e parlarci in privato nella più totale tranquillità.
      Le Donazioni
      VanillaVerse dispone di un metodo di donazioni molto semplice e accessibile dal nostro Forum.
      Donando un minimo di 5,00€ avrete a disposizione per un mese il gruppo “Member” che vi permetterà di accedere a dei gadget puramente estetici all’interno del Server.
       
      Concludendo
      Detto questo non ti resta altro che entrare su VanillaVerse per scoprire tutte le altre novità e feature che aspettano solo di essere scoperte!
    • By Le0007
      salve ragazzi come potete aver visto dal titolo ho un problema con il mio server paper-226 ho anche provato con spigot 1.14.4
      ma niente mi da sempre questo problema :  Can't keep up! Is the server overloaded? Running 5191ms or 103 ticks behind
      io onestamente non so come rivolsero e non so neanche bene che significhi se gentilmente mi potete aiutare che sono abbastanza nuovo ve ne sarei infinitesimalmente grato ora vi inoltro i 2 Timings che ho fatto uno mentre cercavo di sollecitare un po più il server e l'altro stando immobile 
       
      prova 1 (stando immobile) : https://timings.aikar.co/?id=db12fe4af1ed476499822f7e4da88d7c#timings
      prova 2 ("quella più pesante per il server") : https://timings.aikar.co/?id=6e004186e7cc41e092b55c82434702cd
       
      in più vi lascio anche i nomi dei plugin se vi possono tornare utili 🙂 :  AAC-4.2.1  ,  AACAdditionPro-5.2.3  ,  AACPlus-2.1.1  ,  ChairStairs  ,  ConditionalCommands-1.4-SNAPSHOT  , 
       CoreProtect-2.17.5  ,  InventoryRollback-1.3.6  , MainMC  ,  ProtocolLib  , UltraCustomizer  ,  UltraCustomizer+ v1.4  ,  UltraPermissions  ,  worldedit-bukkit-7.0.1  ,   worldguard-bukkit-7.0.1-rc2-dist
       
      la macchina  é una vps linux con installato ubuntu server 18.04 presa da game-hosting caratteristiche tecniche : RAM: 8GB + 128MB vSwap  ,  CPU: 4 core (Xeon E5 2683 V3) , 
       SSD NVMe: 60GB  ,  Banda: 1Gbit
       
      grazie in anticipo per chi mi aiutasse e vi chiedo scusa se manca qualcosa ma e la prima volta che chiedo aiuto su dei forum e non so bene cosa dovrei aggiungere 
    • By Tantrum World
      IP: mc.tantrum.org:23456
       
      Voglio invitare giocatori che amino il survival e il semivanilla.
      Le regole sono le solite: rispetto, non grieffare e linguaggio corretto.

      In un mondo pieno di Networks Minecraft senz'anima e di server hub a "taglia unica", Together World mira a darti qualcosa di diverso: un posto da chiamare casa. La nostra comunità affiatata è pronta ad accoglierti nella nostra famiglia!

      Miriamo a mantenere il gameplay il più possibile fedele al vanilla, fornendo al contempo l'accesso ad alcuni comandi che rendono la vita di Minecraft un po' meno banale. Ad esempio, abbiamo /tpa, /sethome e /spawn. È possibile accedere ad un mercatino per lo scambio degli oggetti tra i players ed è disponibile una serie di oggetti per l'arredamento e la personalizzazione delle tue costruzioni!

      Utilizziamo un plug-in che ti consente di proteggere il tuo territorio e di dare accesso solo a persone di cui ti fidi! Questo previene il griefing e il raiding, il che ti dà tranquillità e offre allo staff più tempo libero per pianificare funzionalità ed eventi!

      Vuoi giocare in tranquillità lontano da chi è aggressivo e ti uccide solo perché sei nuovo/a o per rubarti risorse? No! Non qui! Il PVP è disattivabile singolarmente da ogni player!

      Inizia a costruire una città! Incontra nuove persone! Chatta con gli amici! Partecipa a un progetto comunitario! Vogliamo che tutti si godano il loro tempo con Together World. Cerchiamo di promuovere un ambiente amichevole privo di energie tossiche. I giocatori sono incoraggiati a dare voce a qualsiasi suggerimento o preoccupazione che possono avere per la comunità.

      Riceverai denaro nella tua attività di gioco e potrai mettere in vendita quello che hai con un semplice comando e una GUI molto intuitiva!

      I nostri giocatori sono tutti uguali non vogliamo una serie A e una serie B!
       
      IL SERVER È ORA IN WHITELIST CON DISCORD, QUINDI DAVVERO TRANQUILLO CON PERSONE SELEZIONATE!
      Entra tramite il nostro server discord (trovi il link appena accedi al server) ed entra nella nostra comunità!
      RICORDO L'IP: mc.tantrum.org:23456
      Minecraft ITALIA: ci trovi anche lì (link)

      Visualizza tutto server
×
×
  • Create New...